Il pericolo dei topi nelle abitazioni

La presenza dei ratti nelle abitazioni è molto ampia, soprattutto nelle città e nei grandi agglomerati. Il fatto che questi piccoli roditori siano particolarmente fastidiosi alla vista e che ingenerino in molte persone un terrore del tutto incontrollato, atavico, non è la problematica principale. I ratti infatti entrano nelle case per depredare il cibo presente, ma possono apportare anche altri danni, dovuti a diverse motivazioni. Per leggere tutto ciò che c’è da sapere sui ratti è possibile leggere questa interessante guida: https://disinfestazioni.roma.it/derattizzazione-topi-roma/.

topi-derattizzazione

I danni causati dai ratti


I principali danni causati dai ratti in casa sono dovuti al loro comportamento. Questi animali infatti sono molto prolifici; una volta installatisi in un’abitazione il loro numero aumenta rapidamente, e con esso anche le tane disposte in giro per casa. Tipicamente le tane dei ratti si trovano negli scantinati, dietro i mobili, sul fondo di armadi e scaffalature, in zone in cui rimangono indisturbati per lungo tempo. Nei dintorni delle tane si trovano punti rosicchiati tracce di urina ed escrementi e diversi piccoli danni, spesso accomunati ad un forte odore, molto sgradevole. I topi rosicchiano tutto ciò che trovano, quindi possono depredare la dispensa di casa, ma si avventano anche sui cavi elettrici, sui libri, su alcuni punti dei mobili. Da questo punto di vista i danni divengono progressivamente peggiori, coinvolgendo ampie aree della casa. Spesso capita di trovare rosicchiature anche in tendaggi, imbottiture dei divani, materassi. Chiaramente tutto ciò che viene intaccato dai ratti deve essere buttato o sostituito, non essendo possibile ripararlo.

I ratti e le malattie


Purtroppo i ratti che entrano nelle abitazioni provengono spesso da ambienti poco salubri. Ampie popolazioni di topi di città vivono infatti negli scarichi fognari, dove entrano in contatto con insetti molesti e anche con organismi patogeni di vario genere. Purtroppo quindi, oltre ad apportare danni fisici alle abitazioni, i ratti possono trasportare anche virus e batteri, che entrano in contatto con l’uomo. La salmonellosi, la rabbia, il tifo, la toxoplasmosi, sono tutte malattie trasmesse da virus, protozoi o batteri trasportati dai ratti. Su questi piccoli roditori vivono spesso anche pulci, che permettono di diffondere ulteriormente questo tipo di patogeni, si pensi storicamente alla peste bubbonica, che nei secoli passati ha mietuto diverse vittime, diffondendosi rapidamente proprio grazie alle pulci dei ratti e degli animali domestici. Debellare le infestazioni da parte dei ratti è una questione quindi seria e da svolgere nel più breve tempo possibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *